Il casereccio ci piace

Un bicchiere del vino locale

Assieme al delizioso cibo fatto in casa non si può non provare un bicchiere della pozione magica locale creata dall'amore per la natura, dalla felicità e dal duro lavoro dei viticoltori del Collio.

Al ristorante Gostilna Peternel prestiamo particolare attenzione ai nostri vicini, i produttori di vino circostanti, che nelle loro cantine creano vini affascinanti e sorprendenti, infusi con l'anima del Collio occidentale.

Dove andare?

Goriška Brda e’ un paesaggio ricco di attrazioni culturali, storiche e naturali.

Curati villaggi sulle pendici delle colline...
Tipico trattamento di viti sulle ripide terrazze...
Numerose chiesette che orgogliosamente invitano ad ammirare le pareti dipinte con affreschi storici...
Torrenti impetuosi, che nelle roccie hanno tratto la propia via...
Le persone locali, che all’ incrocio di venti culturali slavi, germanici e romani abbiamo allarganto gli orizzonti, diventando piu’ persistenti e ambiziosi...

Venite a visitare la terra del cuore! Venite in Brda!

 

Vicino alla Gostilna Peternel tantissime bellezze!

Krčnik e Kotline

Il monumento naturale Krčnik si trova poco prima del vilaggio Kožbana. Il torrente Kožbanjšček ha durante migliaia di anni scolpito nella roccia una gola specialmente pittoresca lunga 40 metri, profonda e larga circa 6 metri.
Sopra il primo baccino si trova il ponte naturale con l’arco largo un metro e lungo 5 metri. Il ponte Krčnik e’ noto come uno dei piu’ belli in tutta la Slovenia!
Da dove deriva il nome ‘Krčnik’? Circolano varie leggende, una tra le quali racconta, che un giorno d’estate il figlio del sindacco salto’ nell’acqua gelida del torrente, ma purtroppo mori’ a causa del crampo causato dall’acua gelida. Krčnik deriva dalla parola “krč”, la quale significa crampo.

Poco lontano si trovano anche le piscine naturali “Kotline”. Sono tre piscine naturali scolpite in una parete di roccia lunga dieci metri. I baccini sono da molti anni luogo di ritrovo della gioventu’ locale, la quale si raffrescono durante le giornate calde d’estate. Reccentemente sono molto visitate anche dal numero crescente di turisti.

Sia le piscine e il ponte naturale Krčnik, che i baccini Kotline sono dal 1985 protetti come monumenti naturali.

Le terrazze coltivate piu’ ripide nel Brda e dintorni

Sulla via per Krčnik a 800 metri dalla Gostilna Peternel subito sotto l’azienda agricola Čarga si trovano le terrazze coltivate con le viti con l’inclinazione di piu di 70 percento. La vista e’ mozzaffiato.

 

La statuetta dedicata al santo Giovanni Nepomuceno

A pocchi passi dalla Gostilna Peternel un ponte di pietra attraversa il torrente Kožbanjšček. Durante la costruzione nel lontano 1903 la gente locale ci misero la statuetta dedicata al santo Giovanni Nepomuceno, patrono della Boemia, dei confessori e di tutte le persone in pericolo di annegamento per proteggerli dalle numerose innondazioni del torrente Kožbanjšček.
Inoltre, la valle del torente Kožbanjšček e’ conosciuta anche per i numerosi ponticini di pietra. Ben sei si trovano tra il monumento naturale Krčnik e il villaggio Neblo.

Monumento dedicato alle 22 vittime dell’ incendio doloso del 22 maggio 1944

A quel tempo le truppe tedesche con una grande offensiva colpirono i nuclei partigiani da Gorizia a Kobarid. Goriška Brda furono circondate da quattro direzioni. Nonostante la superiorità numerica e tecnica gli invasori  subirono perdite inattese. Il successo dell’offensiva era lontano dal quella prevista. Pertanto, hanno cominciato con campagne di ritorsione. Nel villaggio Gornje Cerovo uccisero dieci ostaggi. Il più grande crimine in Brda pero’  è successo proprio a Peternel, dove hanno bruciato due case (una delle quali e’ proprio l’edificio in cui oggi opera il nostro ristorante), dove hanno precedentemente rinchiuso ventidue residenti del posto  e persone prese in ostaggio nelle vicinanze.

Nel ricordo e in promemoria sia a Peternel come anche in Gornje Cerovo organizzano annualmente le cerimonie commemorative.

Meravigliose chiesette del periodo gotico

CHIESA DI SANT’ANDREA in Vrhovlje pri Kožbani
CHESA DELLA VERGINE MARIA SUL LAGO di Golo Brdo
CHIESA DI SAN PIETRO E PAOLO a Nozno
CHIESA DI SAN NICOLA a Neblo
CHIESA DI SANTA MARGHERITA a Hruševlje

Un paradiso per i ciclisti e gli escursionisti!

La valle del torrente Kožbanjšček, dalla primavera fino agli ultimi caldi giorni  dell’autunno, ma anche nelle giornate invernali di sole, e’ una zona popolare del Brda per gli amanti delle escursioni, ma in particolare per gli amanti delle gite in bicicletta.
Dall’incrocio Peternel partono altri tre percorsi tortuosi che portano alla cima piu’ alta nel Brda – il monte Korada. In questa zona, il paesaggio vinocolo lascia spazio alle aree boschive.

Non sorprende, quindi, che questa zona anni fa, fu aggiunta al percorso escursionistico internazionale Alpe Adria Trail, il quale ha contribuito immensamente alla crescita del turismo escursionistico nel Brda.

Offerta enogastronomica da leccarsi le dita...

La valle del torrente Kožbanjšček offre ottime condizioni per la coltivazione dei vigneti, frutteti, così come giardini domestici.

  • Vino con carattere e accarezzato dall’ alto

La brezza che dai suoi pendici manda il monte Korada dolcemente accarezza le terre della valle garantendole alta qualita’ dei prodotti.
Pertanto nei villaggi vicini troviamo molti produttori di vino di successo, che hanno iscritto la regione del Brda alla lista delle regioni vinicole piu’ belle e migliori del mondo.

A pocchi passi dalla Gostilna Peternel potete visitare tantissime cantine:

in Pristavo: Čarga
in Hruševlje: Zalatel,  Fabricijo Uroš
in Neblo: Šibav Miran, Zanut, Reja Marko, Šibav Diego, Silveri
in Šlovrenc: Mavrič Peter e Ivan, Kabaj-Morel, Domenis, Mavrič Jožko in Anton
in Fojana: Šibau Dusica
in Kozarno: Fabricijo Boris

  • Valle con ricca tradizione apicolturale

Nei dintorni del villaggio Neblo fino alle cime del monte Korade, la tradizione di apicoltura è stata da tempo tramandata di generazione in generazione. Il miele della valle del torrente Kožbanjšček e’ considerato uno dei più ricercati lungo e in largo. Non c’è da stupirsi quindi, che anche molti giovani abbiano deciso di portare avanti la tradizione della apicoltura nel Brda. Alla produzione del miele e prodotti apicolturali si e’ da pochi anni aggiunta una nuova offerta a Hlevnik, ossia l’apiterapia, la quale si consiglia a coloro che soffrono di bronchite e altri disturbi respiratori.

I produttori di miele vicini a noi:
a Neblo: Kodermac Alojz, Planinšek Branko, Golob Edi
a Hlevnik: Skubin Robert
a Senik: Ušaj Roman

Abbiamo tantissime idee culinarie
per rendere la vostra vita quotidiana ancora più bella.

Pravno obvestilo / Politika piškotkov / Gostilna Peternel d.o.o. / Vse pravice pridržane. Izdelava spletne strani: Carpediem d.o.o.